GIACOMO RIZZI | L'UOMO VIAGGIATORE
1-18 Marzo 2017
Showroom Minotti Cucine 
via Larga, 4 Milano

Chi si dedica alla dimensione della ricerca, dell'insegnamento ma anche della professione di progettista non può non prescindere dalla dimensione del viaggio: Giacomo Rizzi, appassionato e sensibile ricercatore, architetto e docente presso il Politecnico di Milano, non fa eccezione: il viaggio, come testimoniato dal vasto repertorio iconografico, una parte del quale costituisce il nucleo della mostra, è stato per Giacomo un importante momento di scoperta, confronto, emozione,… non solo con riferimento all'architettura, agli spazi, agli oggetti, ma anche ai dettagli di vita, alle persone, alle loro caratteristiche, in relazione ai più diversi contesti culturali. Un insieme di riferimenti formali, policromi, sensoriali,... "esperienziali", che ci restituisce l'esistenza di un appassionato docente e ricercatore sia nell'ambito della formazione di base (presso la Facoltà di Architettura e la Facoltà del design del Politecnico di Milano con riferimento in particolare ai corsi-laboratorio di Architettura degli Interni, Interior Design e Metaprogetto), ma anche nell'ambito della formazione specialistica (per esempio nel Master Interior Design, presso POLI.design, di cui Rizzi è stato appassionato ideatore e direttore).

Il viaggio è allora l'emblema di un percorso di vita, denso, fatto di molteplici esperienze, suggestioni, memorie, … che Giacomo riversava nella sua attività professionale e in particolare didattica e di ricerca, testimoniata anche dai convegni, dagli scritti, dai testi da lui editati. Un suo testo "Abitare essere ben-essere. Architettura d’interni e Psicologia” (ed. LED_Edizioni Universitarie) in particolare, non solo risulta anticipatore di tendenze progettuali oggi espresse dal settore del “wellness”, ma, soprattutto, esprime la ricerca di un progetto e di una cultura dell'abitare incentrata sull'uomo, sulla persona, e finalizzato all'instaurarsi di un rapporto armonico con gli spazi, con gli oggetti, con la natura, ... ma anche con se stessi e con gli altri. Un'attitudine relazionale globale, per una felicità profonda. Un docente che ha saputo trasmettere tanti di questi valori.
 
 
“All’architetto Giacomo Rizzi, per il suo essere uomo prima che docente” così recitava il nostro ringraziamento al mentore e stimato professore con cui abbiamo elaborato la tesi di Laurea e da cui abbiamo appreso l’amore per l’architettura.
Giacomo è sempre stato un viaggiatore appassionato, felice di conoscere e scoprire il mondo e le sue architetture, e di questa sua passione ne ha fatto partecipe gli altri, gli studenti in primis.
Quando è prematuramente scomparso ci ha lasciato in eredità il suo tesoro più grande: le foto dei suoi viaggi.
Un lungo racconto di mille luoghi diversi, conosciuti in anni ormai lontani, testimoni del passato che non esiste più.
Condividere queste immagini è per noi un modo per ricordare un grande uomo e restituire la sua grande passione per la vita.
David & Sara (co-founders studio DEEPP srl)

Scarica INVITO CARTELLA STAMPA

Con il patrocinio di POLI.designMaster in Interior DesignCorsi di Alta Formazione in Hotel Design Solutions e Wellness Design
Main sponsor: Minotti cucine
Sponsor tecnico: MacTacTecnolegno
Media partner: Agenda Viaggi
 
SOCI
NETWORK
polidpolid


  • 
PARTNER
SOCIAL