Fiber Design and Textile Processes
In collaboration with Città Studi Biella
I Edizione
Ottobre 2018
Settori

 

 

Il Made in Italy è un ambito molto vasto che racconta l'Italia dell'eccellenza, del bello e ben fatto; spesso, però, si associa ad un abito, un accessorio o un arredo, non ci si riferisce al materiale con cui sono realizzati tali prodotti. Nel settore tessile, invece, esiste un know how che permette all'Italia di essere tra i migliori produttori al mondo non solo per quanto riguarda l'abbigliamento, ma anche nell'ambito del tessile tecnico, dove la fanno da padrone i nuovi materiali polimerici. Il processo tessile non indica solo il settore abbigliamento e moda, ma anche tutti quegli ambiti dove i materiali high tech vengono utilizzati per le loro caratteristiche prestazionali abbinate alla leggerezza. 
Lo scopo del Master è quello di approfondire, grazie alla partecipazione diretta delle aziende di settore, una “cultura tessile” contemporanea che apra nuove tipologie di percorsi di ricerca sulle fibre innovative; parallelamente alle fibre “nobili” tradizionali, pur riconoscendone l’alto valore aggiunto, si vuole far emergerela grande importanza dell’attuale panorama tessile, le competenze necessarie per comprendere questo settore, mettendone a fuoco i diversi impieghi tecnici e nel design dei prodotti industriali.
E proprio il mondo dell’industria è il riferimento professionale per i partecipanti al master, un mondo in cui è necessario conoscere il processo produttivo e i materiali per poter scegliere con competenza la soluzione migliore tecnica per la realizzazione di un prodotto innovativo.
 
Le fibre polimeriche oggi rappresentano circa il 70% del mercato e le applicazioni sono:
  • scocche per il settore automotive, aerospace, navale, ferroviario e militare;
  • parti strutturali ad elevata resistenza e basso peso;
  • indumenti protettivi in ambito sportivo, industriale e militare; 
  • protesi per arti o per organi;
  • domotica avanzata.
Tutto questo si sposa con l'ultima frontiera dello sviluppo del web: l'IoT o Internet delle Cose. Gli oggetti intelligenti sono il futuro dell'integrazione uomo macchina e il processo tessile si pone come mezzo per utilizzare nell'IoT le possibilità messe a disposizione dai nuovi polimeri. Il tessile è, quindi, in evoluzione e forse è l'ambito della ricerca che più si presta ad essere a cavallo tra estetica e funzionalità. Il master in Fiber Design and Textile Processes vuole approfondire il tema dedicando particolare attenzione a questa tipologia di nuovi materiali.
Il Master nasce, ed è erogato, dall'incontro di due Centri d'eccellenza: Città Studi e il territorio di Biella con la tradizione di competenze tecniche e la Scuola del Design del Politecnico di Milano, 1^ nei ranking internazionali nel settore Arts&Design. L'obiettivo è di offrire un percorso didattico unico per competenze e conoscenze nell'ambito del design delle fibre innovative e dei nuovi materiali, dell'Internet delle cose (IoT), della sostenibilità ambientale grazie al supporto di imprese del territorio
coinvolte durante tutto il percorso accademico.
 
Opportunità lavorative
Il Master in Fiber Design and Textile Processes ha come obiettivo quello di formare una figura professionale capace di comprendere, gestire e applicare in maniera tangibile le nuove fibre e i nuovi materiali per la creazione di un prodotto nei diversi ambiti in cui questo possa essere generato; quindi essere capace di trasformare la materia in un prodotto di consumo coerentemente a ciò che nella società avviene come modifica dei comportamenti e dei bisogni, sistematizzando in chiave progettuale tali modificazioni per lo sviluppo di prodotti innovativi. Al termine del percorso didattico, lo studente avrà appreso come la tecnologia del processo tessile permetta di costruire oggetti o tessuti high tech che possono essere integrati con lo IoT. Acquisirà la capacità di progettare non solo il prodotto da un punto di vista di funzionalità ed estetica, ma anche dal punto di vista della produzione, della supply chain globale e della funzionalità rispetto alle esigenze del mercato.

Vuoi saperne di più?

Fiber Design and Textile Processes

 

Costo

Il costo complessivo del master è di € 12.000,00 per allievo, di cui € 500,00 per la tassa di immatricolazione al Politecnico di Milano.

Obiettivi Formativi
Il Master ha come obiettivo quello di formare una figura professionale capace di comprendere, gestire e applicare in maniera tangibile le nuove fibre e i nuovi materiali per la creazione di un prodotto nei diversi ambiti in cui questo possa essere generato; quindi essere capace di trasformare la materia in un prodotto di consumo coerentemente a ciò che nella società avviene come modifica dei comportamenti e dei bisogni, sistematizzando in chiave progettuale tali modificazioni per lo sviluppo di prodotti innovativi. 
Durata

Il Master universitario inizierà ad ottobre 2018 e terminerà a settembre 2019.

Sede

Le lezioni si svolgeranno presso la sede di POLI.design, via Durando 38/a, Milano e a Città Studi Biella, Corso Pella 10, Biella.

Vuoi saperne di più? Richiedi informazioni

SOCI

NETWORK

polidpolid


  • 

PARTNER
SOCIAL