Brianza Open District
Concorso fotografico su INSTAGRAM
progetto di Brianza Experience

#BrianzaOpenD
#making
#dreaming
 
Deadline registrazione: 30 ottobre 2015
 
Un'iniziativa di Brianza Experience promossa da POLI.design frutto di una collaborazione con City Innovation Lab di ALTIS dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e supportata dal bando Meet Brianza Expo, promosso dalla Provincia di Monza Brianza, ente capofila, in collaborazione con Camera di Commercio Monza Brianza e Ster (Sede Territoriale di Regione Lombardia).
 
Il concorso mira a incrementare la conoscenza della terra brianzola anche a livello internazionale attraverso un racconto fotografico dei suoi tesori: naturali, culturali e produttivi. 
Il concorso si suddivide in due categorie, DREAMING e MAKING:
  • Nella categoria DREAMING rientrano scatti fatti a luoghi di culto, luoghi storici (edifici, palazzi, piazze, strade, ecc.) e luoghi naturalistici (parchi, vie ciclabili, fiumi, ecc.);
  • Nella categoria MAKING rientrano i luoghi della produzione, scatti realizzati all’interno o all’esterno delle aziende appartenenti al progetto Brianza Design District (processi produttivi, persone, macchinari, ecc.), designer e studi di design che hanno lavorato (o lavorano nel territorio), risultati della produzione (prodotti, manufatti, semilavorati, ecc.).
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutte le persone maggiorenni, di qualsiasi nazionalità. Se un minorenne volesse partecipare dovrà farlo assieme ad un maggiorenne.
 
Durata
Il concorso inizia il 21 Settembre 2015 e terminerà alle ore 23:59 del giorno 30 Ottobre 2015. Fotografie caricate su Instagram o sul form in una data successiva non verranno prese in considerazione.
 
Giuria
Tutte le fotografie inviate dai partecipanti saranno valutate da parte di una giuria qualificata, formata da un comitato tecnico composto da rappresentanti degli enti promotori. La lista degli enti promotori si trova al seguente link.
La giuria sarà composta da:
  • Responsabile scientifico: Dario SigonaLAB Immagine, Dipartimento di Design del Politecnico di Milano;
  • Sezione #dreaming: Matteo Cireneifotografo;
  • Sezione #making: Massimo Ferrarifotografo.
Vincitori
Saranno premiati, ad insindacabile giudizio della Giuria:
  • le tre migliori immagini per il tema "Dreaming"
  • le tre migliori immagini per il tema "Making"
Saranno altresì assegnate fino ad un massimo di 20 menzioni speciali senza tenere conto della divisione in temi e categorie.
I vincitori dei premi e delle menzioni speciali verranno avvisati con una email all’indirizzo indicato in fase di registrazione.
 
La proclamazione dei vincitori avverrà durante un evento dedicato. Luogo e data saranno comunicati in seguito.
Le immagini premiate e quelle con menzione speciale potranno essere esposte in occasione dell'evento.
 
 
Brianza Experience è una rete di dieci città brianzole (Cabiate, Cantù, Carugo, Figino Serenza, Giussano, Lentate sul Seveso, Lissone, Mariano Comense, Meda e Sovico) formata nel 2014 per promuovere iniziative economiche e culturali per lo sviluppo locale del territorio. Nel raggio di poco più di 25 km vivono circa 200mila abitanti e sono insediate quasi 2.000 aziende del settore legno arredo e design. Territorio complemento naturale a Milano, capitale mondiale del design, una capacità di sinergie uniche: da un lato la metropoli cosmopolita, dei servizi e delle nuove professioni creative e, dall’altro, la Brianza dove antichi saperi e nuove tecnologie trasformano le idee dei designer in opere e prodotti di altissimo livello e qualità, facendone uno fra i più importanti design district al mondo.
 
Il concorso fa parte di Brianza Design District, progetto realizzato dal network Brianza Experience con l’obiettivo di promuovere la cultura produttiva, industriale e manifatturiera, nel campo del design e dell’arredo. Si tratta di una piattaforma nella quale scoprire un Grand Tour dei luoghi della produzione, fra innovazione e tradizione. Promuovendo così, al tempo stesso, una nuova forma di turismo esperienziale dove insieme ai luoghi classici del turistico trovano attenzione e specificità le fabbriche, i laboratori e le botteghe, che sono il cuore pulsante del saper fare brianzolo.
Sotto le insegne del #brianzadesigndistrict si raccolgono, ad oggi, circa 180 aziende (dai piccoli artigiani ai grandi gruppi industriali) che hanno fatto grande questa terra e che ancora oggi hanno molto da dire, da raccontare, ma soprattutto da fare.
 
Per maggiori informazioni: competitions@polidesign.net
 
SOCI
NETWORK
polidpolid


  • 
PARTNER
SOCIAL