Comunicazione
EARLY BIRD 10% per le iscrizioni ai Master Universitari in partenza nel 2021 e 2022

Centri e laboratori

Il Sistema Design del Politecnico di Milano dispone di uno dei sistemi di laboratori più riconosciuti a livello internazionale.
Occupa una superficie di circa 10.000 mq nell'edificio che ospita le attività didattiche della Scuola di Design e di POLI.design.

POLI.design è uno degli azionisti di PoliHub, lo Startup District & Incubator del Politecnico di Milano gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano. PoliHub offre supporto alle start up incubate con una serie di servizi dedicati e personalizzati in base alle esigenze e allo stadio di maturità di ogni progetto imprenditoriale fornendo un livello di supporto crescente: materiali per le Start-up, piattaforme di accelerazione, programma di mentorship, servizi di consulenza e supporto per finanziamenti.

Le attività di ricerca sviluppate in questo laboratorio includono: lo sviluppo e l’uso di prototipi virtuali per testare aspetti interazionali e funzionali di prodotti industriali, lo sviluppo di tecnologie software e hardware per applicazioni di realtà virtuale e mista, la simulazione di oggetti deformabili su computer massicciamente paralleli.

Questo laboratorio è specializzato nella realizzazione di modelli e prototipi per il design e l’industria. Particolare attenzione viene posta alla fattibilità e ai controlli di produzione al fine di ottimizzare tempi e costi di progetto lavorando con tutti i materiali presenti sul mercato. Il laboratorio coniuga la tradizione artigianale del saper fare con le più moderne tecnologie di prototipazione nella convinzione che anche la tecnica più avanzata possa da sola rispondere alle complesse situazioni in cui i progettisti sono chiamati a lavorare. Altri campi importanti in cui opera il laboratorio sono l’architettura, l’urbanistica e le installazioni artistiche, in particolare opere di grandi dimensioni e installazioni artistiche.

Si tratta di uno spazio dedicato alla progettazione, realizzazione e sperimentazione nel mondo dell’interior design inteso come spazi domestici, commerciali, espositivi, di lavoro e di trasporto. Le sue attività in tutti gli ambiti adottano un concreto approccio di valutazione sperimentale all’implementazione del progetto. Costruire spazi su scala naturale e prototipare decorazioni ed elementi di layout: queste sono le caratteristiche che contraddistinguono i processi di lavoro del laboratorio. Spazi, attrezzature e know-how del personale tecnico mirano a supporto e sperimentazione di metodologie didattiche, progettazione e realizzazione di strutture e sistemi per fiere ed eventi, sperimentazione e utilizzo di nuovi materiali nei settori dell’arredamento e dell’interior design.

Il laboratorio si concentra su attività didattiche e di supporto alla ricerca nei settori della progettazione, produzione e gestione di prodotti di comunicazione in formato audiovisivo e fotografico secondo un approccio progettuale che comprende competenze strategiche, linguistiche e tecniche in cui l’approccio multidisciplinare è un modus operandi. Offre soluzioni complete di comunicazione multimediale che comprendono media tradizionali e digitali e si occupa di tutte le fasi del progetto, dall’ideazione alla pre-produzione, dalla produzione alla post-produzione, dal montaggio al compositing.

Il laboratorio vuole essere un supporto alla didattica e allo stesso tempo migliorare la ricerca del design applicato con la collaborazione di produttori sul campo. Oltre a questo, vuole dare un contributo importante per il campo dell’illuminazione, per rilievi e prove di progetti innovativi nel campo dell’illuminazione e del colore.

Questo è il più giovane del laboratorio di Design System ed è stato integrato da una sezione di maglieria negli ultimi anni. Le attrezzature e gli strumenti presenti consentono agli utenti di lavorare con tessuti, filati, pelli e materiali innovativi e di sperimentare una serie di tecniche di lavorazione e modellismo con l’assistenza di personale docente e tecnici esperti.

Il laboratorio Colore è il luogo dove insegnamento, ricerca e sperimentazione si fondono per comprendere e gestire le molteplici problematiche tecnologiche e progettuali legate al color design. Il laboratorio nasce dall’esigenza di comprendere e diffondere la cultura del colore e risolvere diverse problematiche riguardanti l’uso e il controllo del colore in diversi settori come l’interior design, l’urbanistica, il product design industriale, il fashion design e la comunicazione.

Polifactory è uno spazio di ricerca multidisciplinare e il makerspace del Politecnico di Milano. Polifactory promuove la preincubazione di giovani “talenti in residenza” (laurea magistrale e dottorandi) interessati a ripensare sistemi prodotto-servizio e sviluppa attività di ricerca e sperimentazione insieme ad aziende, enti e istituzioni per esplorare il rapporto tra design e cambiamento di modelli di produzione.

Chiudi