Il Consorzio La Trentina lancia l'edizione 2015 del contest in collaborazione con DesignHub e POLI.design

Apertura bando per giovani under 35 
1 Febbraio - 15 Marzo 2015

Nuova sezione speciale con i progetti di Filippo Mambretti + Jennifer Carew, Emanuele Magini, Simone Simonelli, Whomade, Collettivo AUT
 
Il famoso detto “una mela al giorno…” si trasforma in “un designer/progetto al giorno”, da cui il titolo dell’iniziativa promossa da la Trentina, azienda che produce e commercializza mele, in collaborazione con DesignHub e  POLI.design.
L'iniziativa, destinata a giovani designer autoproduttori rigorosamente under 35, da quest’anno, oltre alle importanti opportunità di visibilità garantite nelle tre edizioni precedenti, offre ai vincitori la possibilità di vendere i propri prodotti grazie ad importanti partnership commerciali.
Il tema progettuale è la mela intesa nella sua totalità: non solo quindi come prodotto finale da consumare, ma anche come rapporto con il territorio, elemento alla base di dinamiche e processi produttivi-distributivi tra tradizione e innovazione, scelta alimentare come espressione di uno stile di vita sostenibile.
Sarà premiato l’utilizzo di materiali naturali, ma al tempo stesso la consapevolezza delle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie produttive.
 
Ma non è tutto. L'edizione 2015 si arricchisce di una sezione speciale: cinque designer d’eccezione - Filippo Mambretti + Jennifer Carew, Emanuele Magini, Simone Simonelli, Whomade, Collettivo AUT - saranno chiamati a realizzare oggetti e accessori inediti a tema mela. I progetti saranno ospitati durante la Milano Design Week, dal 14 al 19 aprile 2015, all’interno degli spazi di God Save The Food, ristorante e cocktail bar di via Tortona 34.
 
Obiettivi del concorso
 
Sviluppo di nuovi prodotti che si connettano al mondo la Trentina: oggetti e accessori personali, utensili da cucina, piccoli complementi di arredo che indaghino l’universo della mela e della sua filiera, che siano espressione della filosofia di fondo aziendale.
 
Tema del concorso
 
La “mela” intesa nella sua totalità. Il rapporto con il territorio locale, l’attenzione a stili di vita sostenibili, l’uso di materiali naturali ma al tempo stesso la consapevolezza delle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie produttive, saranno i parametri con cui i progettisti dovranno confrontarsi.
 
Giuria
 
La Commissione che valuterà i progetti presentati sarà composta da rappresentanti de la Trentina, professori del Politecnico di Milano, esponenti del MART – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto,  professionisti del settore e rappresentanti di una piattaforma di commercio on-line appositamente selezionati.
 
Premi
 
Il concorso prevede la selezione da parte della giuria di un massimo di 7 progetti.
A ognuno dei selezionati sarà offerta massima visibilità attraverso differenti modalità:
  • presentazione dei progetti on line sul sito www.designhub.it/adad;
  • comunicazione dei progetti in occasione del Salone del Mobile 2015 durante la Design Week;
  • comunicazione dei progetti  su stampa di settore (on line e cartacea);
  • esposizione dei progetti in Trentino (es. Open Design Italia – Trento, 29-31 maggio 2015);
  • commercializzazione dei prodotti (con modalità da concordare) a Trento presso il Bookshop della Galleria Civica del Mart, all’interno dell’iniziativa Civica Project;
  • commercializzazione dei prodotti (con modalità da concordare) attraverso piattaforme specializzate nella vendita on-line.
Come partecipare
 
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i designers / autoproduttori / artigiani / makers (singolarmente o in gruppo) di età inferiore ai 35 anni.
Per partecipare al concorso è obbligatorio compilare il form di iscrizione presente on-line e segure la procedura indicata caricando gli elaborati richiesti (max 10 MB).
 
Il termine dell’iscrizione è fissato alle ore 18 del 15 Marzo 2015.
 
Per domande o informazioni relative al concorso è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: info@designhub.it
 
Tutte le informazioni sul contest sono disponibili su www.designhub.it/adad
 
CONSORZIO LA TRENTINA
Il Consorzio la Trentina, tra le più significative realtà melicole su territorio nazionale ed europeo con un totale di 60 mila tonnellate/anno, nasce nel 1989 con lo scopo di coordinare il lavoro delle diverse cooperative socie distribuite sul territorio trentino. Attraverso le 4 cooperative aderenti, raccoglie circa 1.300 aziende familiari che da generazioni mantengono la tradizione agricola del territorio. Le cooperative sono dislocate nelle principali aree del Trentino e ognuna di esse garantisce ai soci conferitori la presenza di magazzini attrezzati alla conservazione, allo smistamento e al conferimento dei prodotti, oltre che la gestione delle pratiche e dei controlli, in una logica di stretta collaborazione.
La frutta a marchio la Trentina viene distribuita principalmente sul territorio nazionale, ma è presente anche all’estero in 40 Paesi distribuiti tra Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Per quanto riguarda l’Europa, le principali destinazioni sono Germania, Spagna, Est Europa e Scandinavia.
 
SOCI
NETWORK
polidpolid


  • 
PARTNER
SOCIAL