Comunicazione
EARLY BIRD 10% per le iscrizioni ai Master Universitari in partenza nel 2021 e 2022
  • Business Design
Corso

Design & New Entrepreneurship

Materializza le tue idee

CORSO DI ALTA FORMAZIONE NON ATTIVO

Corso

L’avvento di nuovi modelli di produzione, distribuzione e creazione di prodotti e servizi ha scardinato alcuni modelli di innovazione del campo del design e dell’imprenditorialità. Il corso prende in esame non solo i cambiamenti nella struttura dei mercati e le forme emergenti di produzione-distribuzione, ma anche le conseguenze che essi generano negli approcci disciplinari al progetto. Il corso cercherà, quindi, di delineare gli scenari emergenti attraverso diversi approfondimenti e l’analisi di casi studio eccellenti: dai principi di innovazione design-driven agli elementi di fabbricazione digitale avanzata, dai nuovi modelli d’impresa ai nuovi scenari del service design e della user experience.
Lo scopo è quello di stimolare una visione critica originale riguardo alle nuove sfide della progettazione, che sappia aiutare lo sviluppo di nuovi designer-impresa o possa potenziare esperienze d’impresa già avviate dai partecipanti.
Attraverso una fase di sperimentazione hands on che avverrà all’interno di Polifactory – il nuovo makerspace del Politecnico di Milano – il corso si propone, quindi, di costruire un nucleo di competenze in grado di sostenere lo sviluppo di nuove start-up imprenditoriali connesse alla nuova manifattura e alle piattaforme digitali.

Il corso Design & New Entrepreneurship prevede un pitch finale di presentazione del proprio progetto in collaborazione con PoliHub.
Al progetto che verrà ritenuto più meritevole dall’incubatore d’impresa del Politecnico di Milano sarà offerto un percorso di accelerazione in PoliHub della durata di 3 mesi (settembre-novembre 2016) e che offre le seguenti facility.
Utilizzo di spazi ad uso esclusivo, accesso a spazi comuni e facility presso PoliHub.
Utilizzo di tutti i servizi messi a disposizione dal distretto (servizi di comunicazione, eventi e networking, servizi amministrativi, supporto nella ricerca di finanziamenti per l’innovazione, ecc.).
Possibilità di accedere a un finanziamento seed da parte di investitori facenti parte del network PoliHub.
Supporto nello sviluppo del progetto imprenditoriale grazie al programma di Mentorship messo a disposizione all’interno del programma di accelerazione. Il Club di Mentor di PoliHub comprende top manager, imprenditori, business angel, in grado di fornire un supporto di alto livello allo sviluppo imprenditoriale apportando fortissime competenze di dominio nel settore di riferimento del progetto ed una consolidata esperienza imprenditoriale. I Mentors potranno quindi fornire un contributo di valore in ogni aspetto di una startup (prodotto, tecnologia, marketing, vendite, risorse umane, finanza, brevetti, acquisizioni) supportandoli nella definizione di una efficace strategia di sviluppo.

Il corso cercherà di delineare gli scenari emergenti attraverso approfondimenti e l’analisi di casi studio eccellenti: dai principi di innovazione design-driven agli elementi di fabbricazione digitale avanzata, dai nuovi modelli d’impresa ai nuovi scenari del service design e della user experience.

Faculty



Faculty

Stefano Maffei Direttore Scientifico del Corso
Cabirio Cautela Direttore Scientifico del Corso

Didattica

Obiettivi Formativi

Il corso rappresenta un approccio sperimentale ai nuovi modelli di produzione, distribuzione e creazione di idee imprenditoriali che sappiano mescolare design innovation, business design, making e nuova manifattura. Il corso prevede la prototipazione hands-on di un prodotto-servizio, realizzata all’interno di Polifactory – il makerspace del Politecnico di Milano – integrata da modelli imprenditoriali avanzati che utilizzano le tecnologie digitali (dalla digital fabrication alle app) e ragionano su nuovi modelli di produzione e distribuzione.
Lo scopo è sviluppare dei progettisti ‘aumentati’, individui che ragionano e agiscono come microimprese, ovvero rappresentano un paradigma innovativo in cui l’imprenditorialità risulta strettamente connessa alla nuova manifattura e alle piattaforme digitali.

Moduli Didattici

Modulo 1 – WARM UP
Brainstorming, coaching, concept generation
Questo modulo propone un percorso di attività che va dalla presentazione dell’idea iniziale fino alla definizione del concept imprenditoriale ad essa collegata. I partecipanti possono proporre un’idea progettuale che hanno in mente oppure una completamente nuova. A partire da ogni singola idea sarà sviluppato e infine validato il concept imprenditoriale che conterrà tutti i diversi elementi legati al prodotto-servizio, ai processi e sistemi di produzione e alla strategia di collocazione sul mercato. Un team di esperti svolgerà un’attività di coaching per supportare i partecipanti in questa fase.

Modulo 2 – DESIGN INNOVATION
Design innovation, making, new craft
Questo modulo fornisce ai partecipanti le conoscenze di base per comprendere l’evoluzione del design e della professione del design in relazione al cambiamento dei modelli di produzione. Una serie di lezioni mirate tenute da studiosi ed esperti del tema fornirà un inquadramento sui nuovi modelli di produzione (dal making alle tecnologie per fabbricazione digitale), sulle nuove forme di micro-produzione e artigianato collegate ai temi della manifattura 4.0, sui nuovi modelli di distribuzione riconducibili alla sharing economy. Completano questo modulo incontri con designer e imprenditori che raccontano le proprie attività di micro-produzione distribuita e artigianato evoluto.

Modulo 3 – BUSINESS MODELING
Business modeling, case studies
Questo modulo approfondisce il tema dello sviluppo di business model innovativi per le attività imprenditoriali che combinano design e nuovi modelli di produzione. Una serie di lezioni frontali tenute da studiosi ed esperti di business e management fornirà tutte le conoscenze fondamentali per progettare un business model efficace in grado di far muovere un’impresa in settori produttivi emergenti e in mercati nascenti e magmatici.

Modulo 4 – NUOVE TECNOLOGIE E MODELLI D’INTERAZIONE
Fabbricazione digitale, interaction design, IOT, open innovation
Questo modulo affronta il tema dell’innovazione tecnologica legata ai nuovi modelli di produzione. L’obiettivo di questo modulo è triplice: comprendere le potenzialità di utilizzo e integrazione delle tecnologie digitali all’interno dei nuovi sistemi di prodotti-servizi, capire come le tecnologie digitali possono essere utilizzate nei processi di fabbricazione diffusa e distribuzione delle merci, capire come le tecnologie integrate (embedded systems e Internet of Things) e le tecnologie per la fabbricazione digitale entrano in relazione con il design per creare prodotti-servizi interattivi.

Modulo 5 – SERVICE & INTERACTION DESIGN – UX
Brand identity, service design, UX
Questo modulo si concentra sull’interazione tra utenti, prodotti e modelli di produzione all’interno di un ecosistema di servizi. In particolare ai partecipanti saranno fornite le conoscenze e gli strumenti della service innovation per costruire un customer journey, per sviluppare strategie di branding e per comprendere le sofisticate dinamiche di comunicazione e valorizzazione del prodotto collegate all’uso professionale dei social media.

Modulo 6 – SVILUPPO IMPRENDITORIALE
Business planning, case studies
Il modulo finale, a completamento del corso, fornisce un mix di conoscenze e strumenti per costruire un business plan efficace e comunicarlo agli interlocutori adatti con l’obiettivo di ottenere finanziamenti per lo start-up imprenditoriale, entrare in programmi di accelerazione o proporsi sulle piattaforme per il crowdfunding. Un esercitazione mirata servirà per imparare a concretizzare l’insieme di queste conoscenze e competenze.

PITCH FINALE
Launch, pitch
Il corso Design & New Entrepreneurship prevede un pitch finale di presentazione del proprio progetto in collaborazione con PoliHub. Al progetto che verrà ritenuto più meritevole dall’incubatore d’impresa del Politecnico di Milano sarà offerto un percorso di accelerazione in PoliHub della durata di 3 mesi (settembre-novembre 2016) e che offre le seguenti facility:
Utilizzo di spazi ad uso esclusivo, accesso a spazi comuni e facility presso PoliHub.
Utilizzo di tutti i servizi messi a disposizione dal distretto (servizi di comunicazione, eventi e networking, servizi amministrativi, supporto nella ricerca di finanziamenti per l’innovazione, ecc.).
Possibilità di accedere a un finanziamento seed da parte di investitori facenti parte del network PoliHub.
Supporto nello sviluppo del progetto imprenditoriale grazie al programma di Mentorship messo a disposizione all’interno del programma di accelerazione.
Il Club di Mentor di PoliHub comprende top manager, imprenditori, business angel, in grado di fornire un supporto di alto livello allo sviluppo imprenditoriale apportando fortissime competenze di dominio nel settore di riferimento del progetto ed una consolidata esperienza imprenditoriale. I Mentors potranno quindi fornire un contributo di valore in ogni aspetto di una startup (prodotto, tecnologia, marketing, vendite, risorse umane, finanza, brevetti, acquisizioni) supportandoli nella definizione di una efficace strategia di sviluppo.
LABORATORIO (attività facoltative erogate da Polifactory) / 48 ore facoltative
Lab. 1 – Definizione concept e prime visualizzazioni / Project work
Lab. 2 – Implementazione concept / Project work
Lab. 3 – Implementazione concept / Project work
Lab. 4 – Implementazione concept / Project work
Lab. 5-6 – Finalizzazione realizzazione prototipi / Project work
Le attività del Laboratorio di natura facoltativa saranno realizzate presso Polifactory, il makerspace del Politecnico.
Ogni partecipante/gruppo dovrà, a partire dal concept individuato durante la fase di warm-up, sviluppare un progetto, con particolare attenzione a tutte le fasi del processo (dall’idea alla realizzazione), prestando attenzione a tutto il “sistema – prodotto”, che coinvolge gli aspetti legati all’interazione, ai servizi e alla comunicazione; si dovrà quindi progettare e realizzare “concretamente” il proprio prodotto, incluso il sistema comunicativo e distributivo, simulando la reale messa in commercio del prodotto stesso.
Il corso mette a disposizione, per chi lo vorrà, le aree e gli strumenti di Polifactory nelle giornate prestabilite, con la possibilità di accedere agli spazi per 8 ore al giorno.

Titolo Rilasciato

Al termine del Corso verrà rilasciato un attestato di frequenza al Corso di Alta Formazione in Design & New Entrepreneurship e Open Badge  da POLI.design, Politecnico di Milano a coloro che frequentano almeno l’80% del monte ore.

Evento in collaborazione con l’Ordine degli Architetti PPC di Milano. Sono stati richiesti 15 cfp al CNAPPC.
Il riconoscimento di 6 cfp al presente evento è stato autorizzato dall’Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Sbocchi Occupazionali

I partecipanti acquisiranno gli strumenti concettuali e pragmatici per profili professionali con spiccate capacità di imprenditorialità evoluta e di controllo del progetto.
Il profilo formato, in particolare, è un imprenditore evoluto capace di “dare forma” al proprio progetto d’impresa – basata sulle moderne tecnologie di manufacturing e/o sulle tecnologie dell’Internet of Things (IoT) o agire come consulente esperto per la definizione di modelli di business e d’impresa per start-up, design agencies e incubatori d’impresa.

Ammissione

Requisiti

Il corso si rivolge ai seguenti candidati:

laureati e/o professionisti del settore del design, dell’architettura e dell’ingegneria che desiderano approfondire un approccio imprenditoriale alla progettazione per sviluppare nuove competenze professionali e/o migliorare le proprie conoscenze sul tema del designer-impresa;
laureati e/o professionisti in discipline tecniche ed economiche (es: management, economia) che vogliono approfondire i temi dell’autoproduzione e del making per sviluppare competenze professionali e/o migliorare le proprie conoscenze sul tema dei servizi e/o attivare nuovi sviluppi imprenditoriali;
consulenti o piccoli artigiani o imprenditori del settore privato che hanno interesse a migliorare le proprie capacità progettuali e delineare nuove strategie di sviluppo d’impresa.

Costo

La quota di iscrizione al Corso è pari a € 2.100 + IVA.
Sono previste agevolazioni per iscrizione multiple per coloro che presenteranno un progetto comune. In questo caso la quota sarà di € 1.650 + IVA
E’ previsto uno sconto speciale per i partecipanti al concorso Next Design Innovation
Per informazioni scrivere a formazione@polidesign.net.

Le riduzioni non sono cumulabili.

Faculty

Edizione attuale

Faculty

Stefano Maffei Direttore Scientifico del Corso
Cabirio Cautela Direttore Scientifico del Corso
Chiudi