Fuorisalone Digital | 15-21 Giugno 2020

www.fuorisalone.it

L’evento digitale della Milano Design Week

Un nuovo modo di vivere l'esperienza del Fuorisalone con live talk, anteprime di prodotto, documentari, lezioni, interviste, format innovativi e concerti ad accesso totalmente gratuito.

Più di 300 aziende e designer coinvolti, oltre 30 ore di live talks, più di 200 video on demand e 25 webinar.

 

Studiolabo, autore e ideatore della piattaforma Fuorisalone.it (www.fuorisalone.it), propone la Design Week dal 15 al 21 giugno 2020 con il lancio della nuova piattaforma Fuorisalone Digital, che prevede l'introduzione di due nuovi strumenti (Fuorisalone Tv e Fuorisalone Meets) e la possibilità di comunicare i contenuti su due nuovi canali (Fuorisalone China e Fuorisalone Japan).

Inizia con l’edizione 2020 un nuovo modo di comunicare il Fuorisalone che potrà continuare anche nei prossimi anni, quando l’evento che tutti conosciamo e amiamo tornerà a realizzarsi facendoci vivere nuovamente la sua inconfondibile magia.

La Milano Design Week è un connubio di tante eccellenze, un momento unico di scambi, di esperienze, di emozioni, di visioni e non può essere ridotta ad una versione digitale, ma il digitale, a maggior ragione in questo momento, può essere importante per tutte le aziende che hanno necessità di raggiungere il pubblico del Fuorisalone, bypassando la presenza fisica.

I nuovi strumenti e canali saranno format autonomi convergenti sul portale www.fuorisalone.it, che rimane il punto di riferimento del nuovo progetto di comunicazione e di aggregazione di contenuti. Il Magazine Fuorisalone e i canali social saranno di supporto nella distribuzione e condivisione dei contenuti con ulteriori approfondimenti legati ai prodotti, aziende o designer.

La piattaforma Fuorisalone Digital si compone di Web Portal, guida e strumento di riferimento di tutto il progetto; Magazine, contenitore di approfondimento sul mondo del design a 360°; Social Media e Newsletter, a cui si aggiungono i nuovi strumenti Fuorisalone Tv e Fuorisalone Meets e i canali dedicati a Cina (Wechat e Weibo) e Giappone (fuorisalone.jp).

Ad oggi possiamo contare più di 300 aziende e designer, oltre 30 ore di live talks, più di 200 video on demand e 25 webinar.

Rado si conferma official timekeeper del Fuorisalone Digital, scandisce il tempo del design e degli eventi digitali, sponsorizzando la piattaforma Fuorisalone.itMarchio noto come Master of Materials, ha rivoluzionato l’orologeria tradizionale innovando il settore con l’utilizzo della ceramica high-tech, della ceramica high-tech ultraleggera, della ceramica high-tech colorata e del Ceramos nelle sue collezioni di design. Vincitore di innumerevoli, prestigiosi premi internazionali e considerato universalmente il creatore di design più all’avanguardia nel panorama dell’industria orologiera moderna, Rado è sempre stato un brand innovatore e visionario, animato dall’idea di spingersi costantemente oltre gli standard produttivi.

Tra i brand che hanno scelto Fuorisalone Digital come palcoscenico virtuale del loro evento segnaliamo alcuni dei principali: 6x6 - Cesare Roversi arredamenti, ADD, Agape12, Arper, Artek, B&B Italia, Bisazza, Boito Sarno Architects, Carvico, cc-tapis, Cedit, Code, Cristina Rubinetterie, D-ICON, DforDesign, Diab Group, Deutsche Telekom, DOME, Elica, Errante Design, ETRO Home, Expochain, Fenix, Florim, Fornasetti, Galleria Paola Colombari, Georges Store, Gianfranco Ferrè Home, Green Wise Italy, Home Tres Chic, inVRsion, Iris Ceramica Group, JCP, Jumbo Collection, Kasthall, Kohler, Lamborghini, Land Rover, Livingcap, Londonart, Masiero, Medit Italia, Memphis, Merck, Milesi, MyMosaic, Molteni&C | Dada, Nilufar, Norwegian Presence, Novacolor, Pedrali, PUPUPULA, Reflex, Roberto Cavalli Home, Saba, SAG'80, SAI Industry, SAIB, Salvatori, Signature Kitchen Suite, Society Limonta, Studio Italia Design, Tai Ping, Tecno, Tecnografica, Tecnotelai, The Placemakers, Tiburtini, Toncelli, Vescom, Visionnaire, Vitra, Wacom, WAW Collection, Woak, Wood-Skin, Zanotta.

Tra le principali zone del design, percorsi tematici e collettive: Artemest, Belgium is Design, Brera Design District, Institut français, Isola Design District, KbWindow, Materially, Swiss Design District, Theatro, Tortona Rocks, Virtual Design Variations, Virtual Design Variations - Focus Portugal, Worth.

Cultural Partners

Accademia Abadir, Action Group Editore, BASE, Design Group Italia, Design Resistenza, DesignTech, Digital to Asia, Fondazione Albini, Fondazione per l’architettura / Torino, Fondazione Ordine degli Architetti di Milano, Ordine degli Architetti di Torino, Festival Bottom Up, Freitag, H-farm, Hi-Hack, Hi-Interiors, ICS International School, IED, Italia Innovation, IULM, LeftLoft, Materially, NABA, Playful Living, POLI.design – Politecnico di Milano, RCS MediaGroup, Politecnico di Milano, Shenzhen Creative Week, SIB, SUPER, SUPERSTUDIO.

Media Partners

Abitare, Archiproducts, Architonic, Artribune, C41 Magazine, Corriere della Sera, Exibart, Feel Desain, Dezeen, HAUS- Gazeta do Povo, Le Grand Mag Newsroom, Living, Syncronia, Yes Milano e con il Patrocinio del Comune di Milano.

 

FUORISALONE TV

Fuorisalone TV è una piattaforma streaming video creata per vivere in un nuovo modo l'esperienza del Fuorisalone e per conoscere attraverso format video tutti gli aspetti del design e della cultura del progetto. La piattaforma, parte integrante del progetto Fuorisalone Digital, sarà online all’indirizzo www.fuorisalone.tv dal 15 giugno e sarà disponibile in modalità Live streaming dal 15 al 21 giugno e On demand ad accesso libero per i mesi successivi.

Dal 15 al 21 giugno in un flusso video in streaming con palinsesto programmato si alterneranno live talks, documentari e video aziendali con anticipazioni di nuovi prodotti.

Il palinsesto completo sarà online il 12 giugno.

Di seguito alcune anticipazioni.

Quattro strisce quotidiane ci accompagneranno durante tutta la settimana.

Rethink! Service Design Stories a cura di POLI.design – Politecnico di Milano, il primo festival sul design dei servizi in Italia, torna con un'edizione speciale in un programma articolato in Live streams – interventi in diretta – e Stories on demand – interviste brevi accessibili per la durata del festival e oltre.

Dal 16 al 20 giugno, tutti i giorni dalle 12:30 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 19:00.

Il senso del Design, a cura di Casa Corriere (Corriere della Sera, Abitare e Living), interviste smart ai protagonisti del design e del progetto.

Dal 15 al 20 giugno, tutti i giorni dalle 14:30 alle 15:00.

Talk di approfondimento sul tema “Un manifesto per Milano" il 16 Giugno dalle 18:30 alle 19:30.

Design Digest a cura di H-FARM

Il Design, una disciplina basata per definizione sull’ascolto della società e sul dare forma a visioni e strategie, si è evoluto negli anni, allargando la conversazione progettuale anche a stakeholder in passato distanti. Ma cos’è, oggi, il Design? Quali sono i nuovi campi di applicazione? Chi sono i nuovi attori coinvolti? Queste e altre sono le domande a cui il team di H-FARM proverà a dare una risposta.

Dal 15 al 21 giugno, tutti i giorni dalle 14:00 alle 14:30.

Regenerate a cura di WORTH Partnership Project tratterà di economia circolare, produzione digitale, materiali ad alte prestazioni, innovazione sociale e artigianalità 4.0.

Dal 15 al 21 giugno, tutti i giorni dalle 12:00 alle 12:30.

E ancora:

Visionnaire Live Show a cura di Visionnaire tre talk dedicati rispettivamente a Art, Design & Uniqueness, The Ecosystem of Design, All the Beauty is yours.

Dal 17 al 19 Giugno dalle 16:30 alle 18:00.

The Design System must be protected. Design, for its part, must commit to redesigning the System.

A cura di : Belgium is Design (Flanders DC, MAD Home of Creators, WBDM - Wallonie Bruxelles Design Mode).

Una tavola rotonda moderata da Giovanna Massoni, dedicata al Belgio e al modo in cui designer e aziende riflettono sul dopo-pandemia.

Lunedì 15 dalle 18:00 alle 19:00.

Made in Italy e globalizzazione dopo la pandemia.

Cosa cambia per l’export delle nostre imprese, e quali opportunità si stanno aprendo per le produzioni italiane.

Modera: Federico Fubini (vicedirettore ad personam del Corriere della Sera)

Intervengono: Bill Emmott (Direttore The Economist dal 1993 al 2006), Diego Piacentini (oggi Senior Advisor di KKR ed ex commissario del Governo Italiano per la Trasformazione Digitale, ex Senior Vice President di Amazon International ed ex General Manager EMEA di Apple).

Lunedì 15 dalle 11:00 alle 12:00.

Tra i video on demand spiccano le presenze delle aziende con i video di presentazione delle novità di prodotto tra cui: Artek, B&B, Bisazza, CC-tapis, Cedit, Fenix, Florim, Iris FMG, Molteni&C, Nilufar, Pedrali, Salvatori, Vitra, Tecno, Zanotta.

Oltre a contributi delle scuole di design come Politecnico di Milano, IED, IULM, Accademia Abadir e SUPER Scuola Superiore d'Arti Applicate del Castello Sforzesco e istituzioni come Fondazione Vico Magistretti, Fondazione Franco Albini, Fondazione Ordine degli architetti di Milano, Fondazione Ordine degli architetti di Torino.

Ampio spazio viene dedicato ad una selezione di documentari:

  • 9999: FLORENTINE MEMOIRS (THE STORY OF THE 9999 GROUP) [Estratto da A Florentine Man di Elettra Fiumi], regia di Elettra Fiumi, prodotto da Fiumi Studios
  • #DESIGNCAPITAL, regia di Patrizio Saccò, prodotto da Studiolabo
  • ABOUTCAMBIO-FORMAFANTASMA, regia di Leone e Vittoria Elena Simone, prodotto da C41.eu
  • MARCO ALBINI-MIO PADRE FRANCO ALBINI [Estratto da I racconti di... di Fondazione Franco Albini], prodotto da Fondazione Franco Albini
  • DEEP INTO THE SURFACE, regia di Claudio Esposito su un’architettura di Giovanni Vaccarini, prodotto da The Piranesi Experience
  • DESIGN IS A VERB, regia di Leftloft, prodotto da Leftloft
  • DIMMI DI VICO | PATRICIA URQUIOLA RACCONTA LO STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI, regia di Francesca Molteni, prodotto da Fondazione Vico Magistretti
  • DIMMI DI VICO | STEFANO BOERI RACCONTA LO STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI, regia di Francesca Molteni, prodotto da Fondazione Vico Magistretti
  • DIMMI DI VICO | GIANNI BIONDILLO, FRANCESCO LIBRIZZI E LUCA PONCELLINI RACCONTANO LO STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI, regia di Daria Galli e Michela Pandolfi, prodotto da Fondazione Vico Magistretti
  • DOVE VIVONO GLI ARCHITETTI, regia di Francesca Molteni, prodotto da Muse
  • GILLO DORFLES. IN UN BICCHIER D’ACQUA, regia di Francesco Clerici, prodotto da Francesco Clerici, Antonella Dedini e Silvia Robertazzi (per Milano Design Film Festival), Francesco Virga (per MIR Cinematografica)
  • IL GESTO DELLE MANI, regia di Francesco Clerici, prodotto da Velasco Vitali, Fonderia Artistica Battaglia e Francesco Clerici
  • L’UOMO CHE FIRMA IL LEGNO, regia di Patrizio Saccò, prodotto da Studiolabo
  • LIGHTNESS, regia di Francesco Fei, prodotto da Takewaygallery
  • MILANO UP DATE - 21_06_09 Porta Nuova, regia di Francesco Fei, prodotto da Apnea Film
  • THIS IS PLASTIC, regia di Patrizio Saccò, prodotto da Plunger Media
  • ROSANNA, UN RITRATTO, regia di Francesco Clerici, prodotto da Giuseppe Raboni
  • SUPERFICIE TESSUTO CORPO, regia di Daniela De Francesco su un’architettura di Giovanni Vaccarini, prodotto da The Piranesi Experience e Wisebits
  • THE CLIMATE LIMBO, regia di Elena Brunello, Paolo Caselli e Francesco Ferri, prodotto da Dueotto Film e APS Cambalache
  • THE NEW BAUHAUS, regia di Alysa Nahmias, prodotto da Opendox, in associazione con Ajna Films
  • DESIGN RESISTENZA, a cura di Valentina dalla Costa, Claudio Molteni e Cristina Provenzano, anticipazione in esclusiva

I live talk verranno sviluppati online con la regia di Superbello (www.superbello.com) e in altri casi verranno prodotti in studio negli spazi di CorriereTv e all’interno della Capsula di BASE MILANO.

Il packaging grafico di fuorisalone.tv è stato curato e sviluppato da CromaZoo, agenzia creativa di Milano che sviluppa soluzioni originali di comunicazione integrata (www.cromazoo.com).

Partner di Produzione dei contenuti in esclusiva della Fuorisalone TV è Blackfish (www.blackfishfilm.it).

 

FUORISALONE MEETS

Piattaforma webinar che permette alle aziende di organizzare seminari e presentazioni sul web, con la possibilità per i partecipanti di intervenire da remoto. Un webinar è un evento pubblico o privato che avviene online, è un’occasione in cui più persone si ritrovano via internet nello stesso momento per discutere di un certo argomento. Oggi come non mai è fondamentale organizzare dei webinar, per invitare e conoscere possibili futuri clienti e fruitori dei propri prodotti o servizi. Per tutto il mese di giugno la piattaforma webinar di Fuorisalone.it metterà in contatto aziende con partner, clienti, rivenditori e pubblico selezionato. Questo per fare formazione, promozione e condividere le strategie con la forza vendita. Ad oggi sono previsti oltre 30 webinar che verranno pubblicati in un palinsesto pubblico dal 10 giugno.

Fuorisalone Meets è una piattaforma sviluppa da Procne (www.procne.it).

 

FUORISALONE CHINA

米兰设计周FUORISALONE

All’universo di Fuorisalone.it si aggiungono due media, Wechat e Weibo, intitolati 米兰设计周FUORISALONE (Milano Design Week Fuorisalone) che verranno gestiti in collaborazione con Digital to Asia.

La fondatrice, Giuliana Zagarella, ci spiega l’importanza di comunicare in Cina e la scelta dei canali.

“La percentuale di visitatori cinesi al Fuorisalone è in costante crescita e lo è anche il comparto dell’arredamento in Cina; le potenzialità di sviluppo del design italiano in Cina sono evidentemente molto alte. La partnership con Fuorisalone.it ci permette di far conoscere e comunicare al  meglio alla clientela cinese il design e la creatività italiana. Per farlo abbiamo scelto il canale Wechat e Weibo: Wechat, con i suoi 1,1 miliardi di active users al mese, è il canale social più usato dal pubblico cinese. Weibo, con i suoi circa 500 mil di active users mensili, è un social media focalizzato sul microblogging, sugli short video e sul livestreaming, utile per comunicare con foto e short video i vari eventi che comporranno il Fuorisalone.”

Oltre ad essere strumenti di divulgazione delle attività legate alla Milano Design Week, i nostri canali in Cina saranno piattaforme di comunicazione attive tutto l’anno con l’obiettivo di presentare i trend, le aziende e i prodotti del made in Italy. Il piano editoriale prevede anche un aspetto Academy con storia del design e le principali offerte accademiche delle università milanesi. Parleremo anche di Milano, brand riconosciuto in Cina ei cui eventi e attrazioni sono altamente attrattivi.

Lo sviluppo del piano editoriale e il lancio del canale WeChat è possibile anche grazie a proficue partnership culturali con:

POLI.design – Politecnico di Milano

Il canale WeChat di POLI.design – Politecnico di Milano è in apertura e insieme stiamo creando un piano di comunicazione per crescere insieme e dare maggior visibilità ai reciproci contenuti.

Yes Milano

Il canale WeChat di Milano ha oltre 100.000 followers e racconterà in diretta Fuorisalone Digital con contenuti in esclusiva, uno scambio di contenuti che prevede un piano editoriale condiviso per raccontare Milano dai rispettivi punti di vista al pubblico cinese.

Dal piano A al piano @

Il progetto co-organizzato da Beijing Design Week e Suzhou Design Week per l’anno della cultura e del turismo Italia-Cina, mira a coinvolgere le aziende italiane per la promozione in Cina attraverso canali di comunicazione digitali e tradizionali come la partecipazione organizzata al CIFF (China International Furnitures Fair) di Shangai (8-11 settembre 2020).

I media digitali però sono solo una faccia dello sviluppo di Fuorisalone.it in Cina in quanto è stato appena siglato un accordo di collaborazione con la Shenzen Creative Week.

Shenzhen è riconosciuta come una delle capitali mondiali del design, con oltre 6.000 aziende dedicati al settore design e arredo. La Shenzhen Creative Week non è solo una fiera, ma anche un sistema di connessioni, creatività, scenari e innovazione, organizzata dalla Shenzhen Furniture Association, e include prodotti che spaziano dall'interno di casa e ufficio, oltre all'architettura e al design.

La collaborazione nasce con l’obiettivo di costruire un piano di sviluppo a lungo termine promuovendo attività ed eventi da realizzare a Milano in occasione della Milano Design Week - Fuorisalone e a Shenzhen, in occasione della fiera. Oltre a questo l’obiettivo è sviluppare progetti durante il corso dell’anno dedicati alla comunicazione, con lo sviluppo di wrkshop con designer italiani finalizzati alla creazione di un rapporto diretto con le aziende locali; produzione di mostre e installazioni legate al concetto del create in Italy basato sul lifestyle italiano; formazione con lo sviluppo di una Fuorisalone Design Academy che prevede corsi online e fisici in Cina appunto per la formazione di progettisti e aziende locali nell’ambito del design.

 

Link utili e contatti:

download media kit: http://web.studiolabo.it/download/fuorisalone/fs.it_2020/fuorisalone_digital_media_kit.zip

sito informativo: www.fuorisalone.it

video: https://youtu.be/kFXa4eoEEck

 

Informazioni generali

Studiolabo | Fuorisalone.it

info@fuorisalone.it

info@studiolabo.it         

 

Ufficio Stampa

Elena Pardini | (+39) 348.3399463 | elena@elenapardini.it| www.elenapardini.it

Giulia Gasperini | giulia@studiolabo.it

 

PARTNER

SOCIAL