Comunicazione
Dal 7 all’11 dicembre Ponte di Sant’Ambroglio! Non esitare a contattarci, non vediamo l’ora di prendere in carico la tua richiesta già da lunedì 12!
Comunicazione
EARLY BIRD 10% per iscrizioni ai Master Universitari e Corsi di Alta Formazione in partenza nel 2023
Scopri di più

Concorso

AIPI, logo ECIA Trentennale 1992 / 2022

Bando di concorso di idee per la progettazione di un logotipo istituzionale celebrativo e comunicazione grafica evento.

Scadenza
30 giugno 2022
Bando e modalità adesione

L’AIPI Associazione Italiana Progettisti D’Interni -Interior Designers, in occasione del trentennale ECIA, istituisce un bando di concorso di idee per la progettazione di un logotipo istituzionale celebrativo e comunicazione grafica evento” da utilizzarsi per promuovere iniziative di comunicazione e divulgazione a livello nazionale e internazionale per l’evento DOMUS RE…EVOLUTION che si svolgerà a Firenze il 23-24-25 Settembre c.a.

Il logotipo sarà riportato nella comunicazione, segnaletica, produzione editoriale, sito web, inviti e il materiale di comunicazione grafica sarà divulgato su siti istituzionali, retro social, nelle fiere, eventi e mostre di settore. Al logotipo si chiede di affiancare un payoff che esprima le intenzioni comunicative proposte nello stesso.

È possibile partecipare al bando individualmente o in forma associata: i candidati devono essere di età non superiore a 26 anni.

È ammessa la partecipazione dei seguenti soggetti, se in possesso dei requisiti sopra citati:

studenti regolarmente iscritti a corsi di diploma : scuola secondaria di 2°grado, corsi accademici 1-2° livello , laurea triennale – magistrale, scuole di specializzazione postdiploma, istituti parificati pubblici o privati, nelle seguenti discipline: Design e Arti, Grafica Pubblicitaria;

I candidati dovranno presentare i seguenti elaborati progettuali:

  • una breve relazione descrittiva della proposta progettuale, che ne spieghi il significato, la logica e gli intenti comunicativi (max. 600 battute, spazi inclusi), eventualmente con l’ausilio di ulteriori elementi visivi;
  • una proposta progettuale, che contenga il logotipo a colori, una versione bianco e nero, una versione a colori ridotta del 50%, una versione in bianco e nero ridotta del 50% e il payoff;
  • tre ulteriori tavole, nel formato Jpeg, contenenti le possibili applicazioni e/o visualizzazioni del logotipo in contesti e situazioni differenti, che ne valorizzino le qualità e ne facciano comprendere la dimensione sistemica.

Tutti gli elaborati dovranno essere inviati per mezzo posta elettronica certificata PEC in unica email contenente copia in supporto digitale di tutti gli elaborati progettuali, avendo cura che proposta progettuale e tavole ulteriori siano presentate sia in formato jpeg ad alta risoluzione sia in vettoriale al seguente indirizzo: concorsoecia@aipi.it

I candidati dovranno inoltre presentare:

  • la domanda di partecipazione, compilata e sottoscritta;
  • dichiarazione sostitutiva di Atto Notorio (All. A);
  • modulo di cessione del copyright debitamente compilato e sottoscritto (All. B);
  • fotocopia fronte/retro di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore;

Nel caso di partecipazione in gruppo, le dichiarazioni di cui agli allegati A e B dovranno essere compilate e firmate da ciascun concorrente, così come di ciascuno deve essere allegata copia, non autenticata, del documento di identità.

Il logotipo dovrà essere:

  • nuovo, distintivo, originale con riportati l’acronimo ECIA e rappresentazione dei 30 anni di anniversario 1992/2022 indicando preferibilmente anche la città di Firenze.
  • riconoscibile e riproducibile sia a colori, sia in bianco e nero, sia in grandi sia in piccoli formati;
  • utilizzabile almeno in due diverse varianti, utili ad identificare in maniera chiara un ambito di utilizzo istituzionale e uno commerciale;
  • versatile ed applicabile, mantenendo la sua riconoscibilità, su formati e materiali diversi: immagine coordinata classica (es: carta intestata, buste, biglietti da visita, etc), comunicazione online e offline (manifesti, brochure, banner, siti internet, social network), elementi di merchandising (penne, tazze, t-shirt, shopper, etc.);
  • rappresentante una forma distintiva, utilizzabile come base per creare elementi di merchandising e materiali tridimensionali (es: portachiavi, gadget, etc);
  • dotato di tutte le caratteristiche e i requisiti per poter essere validamente registrato come marchio, in Italia, nell’Unione Europea e nelle opportune giurisdizioni internazionali;

Il logotipo dovrà inoltre essere suscettibile di riduzione o di ingrandimento senza con ciò perdere di qualità grafica e forza comunicativa, e deve inoltre essere utilizzabile in dimensioni variabili dal molto grande (p.e. Striscioni, pubblicità esterna extralarge, fiancate di autobus) al molto piccolo. La brochure, il flyer, la locandina e biglietti da visita in formato PDF vettoriale.

TERMINI DI SCADENZA E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il termine di scadenza della partecipazione al concorso è la data del 30 Giugno 2022 entro le ore 24:00.

L’iscrizione al concorso è subordinata all’invio dell’apposito modello/domanda di partecipazione con tutti i necessari allegati (All. A, All. B e fotocopia fronte/retro di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore) unitamente agli elaborati grafici in unica email da inviare a aipidesign@pec.it. Farà fede la data della e-mail certificata di presentazione.

All’interno della mail dovranno essere contenuti, pena l’esclusione, tutti gli elaborati, moduli e documenti richiesti ai sensi del presente bando.

L’associazione AIPI si riserva di prorogare a suo insindacabile giudizio il termine di presentazione delle domande del presente Bando di concorso. L’invio degli elaborati si intende ad esclusivo rischio e cura dei partecipanti.

GIURIA

La valutazione dei progetti compete ad un’apposita Giuria di 5 membri, di cui 2 nominati dalla associazione AIPI, 1 da ADI e 1 da ECIA e 1 da POLIDESIGN individuati tra figure di comprovata esperienza e competenza nel settore delle attività culturali e delle professioni legate all’arte, alla creatività e alla cultura e/o di comprovata esperienza nei settori della grafica, dell’illustrazione e del design.

Il presente Bando e relativi allegati saranno pubblicati tra gli altri sul sito web di www.aipi.it e sul sito di www.ecia.net oltre ad avere risonanza mondiale attraverso IFI International Federation of Interior Architects e attraverso i media partner: INT.Design ; DDN Design Diffusion Network e altri.

Eventuali quesiti sul bando potranno essere indirizzati esclusivamente all’indirizzo mail info@aipi.it ai responsabili del concorso: Luigi Domenico Michele De Martino Norante e Gianmarco Toscano.

PREMI

Al soggetto o gruppo di soggetti vincitori sarà corrisposto il seguente:

1° Premio in denaro del valore di 250,00€ (duecentocinquanta/00 euro)

  • La realizzazione stampata del logo su tutta l’immagine coordinata dell’evento ECIA Trentennale – DOMUS RE…EVOLUTION;
  • La menzione (credits) durante l’evento;
  • La partecipazione con ticket gratuito a due premi internazionali del network AIPI, ovvero A’Design Award e Grand Prix Du Design;

2° SECONDO3° TERZO classificato riceverà:

  • un kit della prestigiosa ditta VITTORIO MARTINI 1866 personalizzato.
  • La menzione (credits) durante l’evento;

Sarà allestita una mostra durante l’evento DOMUS RE…EVOLUTION atta a presentare una selezione dei migliori logotipi finalisti pervenuti, e la stessa sarà pubblcata online sui sito AIPI.

Concorsi correlati

Concorso

Smart Label, Host Innovation Award

Torna il riconoscimento all’innovazione nel settore dell’ospitalità promosso da HOST – Fiera Milano in collaborazione con POLI.design
Concorso

Hainan International Designer Competition (HIDC)

Il tema è "Design Drives Innovative Hainan" e l'obiettivo è quello di costruire un'isola del design con progettisti innovativi di tutto il mondo
Concorso

Switch2Product 2022. Rendi la tua idea una vera startup: partecipa all’Innovation Challenge!

Innovation Challenge organizzata da PoliHub, Technology Transfer Office del Politecnico di Milano e Officine Innovazione di Deloitte
Chiudi