Comunicazione
Open Day 2024 | Registrati ora
Scopri di più
Comunicazione
EARLY BIRD 10% per iscrizioni ai Master Universitari e Corsi Executive in partenza nei prossimi mesi
Scopri di più

Open Lectures - Corso di Alta Formazione in Brand Mutation

Partecipa alle Open Lectures del Corso di Alta Formazione in Brand Mutation. Rethinking the creative processes for developing brand identity systems.

 

Prenota il tuo posto gratuitamente!

 

1. I marchi come ecosistemi
Lunedì 04-10-2021 – 17.00-19.00
Kontrapunkt – Philip Linnemann (DK)

La natura olistica di ciò che costituisce un marchio può essere vista come un ecosistema. Una rete multicanale di connessioni e interazioni. Una presenza simultanea su varie piattaforme, per creare un’esperienza coerente attraverso i touchpoint, le applicazioni e i dispositivi, con narrazioni e messaggi interconnessi narrazioni e messaggi che si spostano da uno strumento all’altro.

Registrati adesso!

 

2. Marche e cambiamento
Martedì 05-10-2021 – 17.00-19.00 hrs
Stockholm Design Lab – Greg Brown (SE)

“Il cambiamento è l’unica cosa su cui puoi contare”. Il mondo cambia e si evolve costantemente, e così devono fare i marchi per rimanere rilevanti. Nascendo come un linguaggio visivo che è infinitamente adattabile e flessibile, il design presenta un programma di avanzamento. Il vero potere del design è quando diventa un catalizzatore attraverso il quale un marchio si trasforma e sviluppa continuamente.

Registrati adesso!

 

3. I marchi e le città
Mercoledì 06-10-2021 – 17.00-19.00
Thonik – Nikki Gonnissen (NL)

L’ambiente urbano che costituisce le città riflette i bisogni e i valori umani. Il branding può essere ipotizzato come una strategia per definire un nuovo senso di appartenenza condiviso che, per esempio, può legare i cittadini alla propria città. I marchi hanno il potenziale per creare inclusione sociale, un senso comune di appartenenza a cui i membri delle comunità sia di maggioranza che di minoranza possono riferirsi. Il branding può aiutare le città a rendere visibile la cultura.

Registrati adesso!

 

4. Brand Mutation Webinar
Giovedì 07- 10 -2021 – 17.00-19.00
Matina Willer – Pentagram (UK)

Marina Willer, graphic designer e film maker, ha guidato i progetti per Tate, Amnesty International, Southbank Centre, Serpentine, Oxfam, Nesta, Richard Rogers, Macmillan, Maggie’s, Battersea, the Opera Ballet of Flanders e Rolls-Royce Motorcars. Marina e il suo team, tra gli altri, hanno realizzato il progetto lo spazio, le grafiche e le animazioni per la mostra “Stanley Kubrick” al Design MuseUM. “Red Trees”, il suo primo film, sulla storia della fuga della sua famiglia dall’occupazione nazista di Praga verso il Brasile, è stato proiettato per la prima volta nel 2017 a Cannes e distribuito globalmente da Netflix. AGI member, è stata in giuria in prestigiosi premi di design e ha ottenuto importanti riconoscimenti, tra cui la Design Week’s Hall of Fame nel 2018.

Registrati adesso!

 

5. I marchi e le storie
Lunedì 11-10-2021 – 17.00-19.00
Lava – Hans Wolbers (NL)

Le storie sono una parte fondamentale della nostra natura. Abbiamo raccontato storie per secoli. Troviamo più facile ricordare le informazioni che sono strutturate attraverso una connessione causale. Circa venti anni fa il settore commerciale ha scoperto il potere delle storie. L’hanno chiamato “storytelling”. Le aziende ci raccontano la loro “storia di marca” – per conquistare l’anima dei clienti. A differenza dei libri con trame lineari, le storie dei marchi si evolvono nel tempo e sono espresse (visivamente) attraverso molti canali. Ovunque le persone incontrino un pezzo della narrazione dovrebbero essere in grado di entrare nel flusso della storia e sperimentare il marchio attraverso di essa. Il vero potere dello storytelling è spesso mal interpretato. La parola “storytelling” è è diventata un tale clamore che ha portato a un sacco di storie false che non fanno bene. Non si possono progettare o sovrapporre storie irreali. Solo storie REALI fanno marche REALI.

Registrati adesso!

 

6. Marchi variabili
Giovedì 12-10-2021 – 17.00-19.00
Studio Dumbar – Liza Enebeis (NL)

Il concetto di identità variabile è cambiato grazie alle tecnologie digitali e alle pratiche creative di codifica. Questa open lecture esamina i sistemi di design per identità di marca variabili o “viventi” che sono in movimento e possono cambiare di colore, modello o forma. Queste identità possono essere “aperte”, nel senso che sono generate da dati esterni, o seguire un sistema attentamente creato e controllato dal designer.

Registrati adesso!

Eventi

Evento

UX Talk #36 – Product Discovery

Evento

POLI.design e la Milano Design Week 2024

Le iniziative del Sistema Design del Politecnico di Milano e di POLI.design all’interno della cornice del Salone del Mobile e del Fuorisalone. Scarica la mappa interattiva degli eventi selezionati
Evento

La presentazione del Rapporto Design Economy

Il report che fotografa l’andamento dell’universo design in Italia è stato presentato lunedì 8 aprile presso la sede dell’ADI a Milano.
Chiudi