Si è concluso il Concorso internazionale promosso da Host – Fiera Milano e POLI.design con il patrocinio di ADI, Associazione Italiana per il Disegno Industriale.

180 candidature pervenute da tutto il mondo, 71 progetti inviati e 18 proposte selezionate
 
Proclamati a HOST 2013 i tre vincitori 
 
1° premio (4.000€): 610 HI-TECH HOST HANDLE, di Marco Pellicci, Suzana Freitas De Lima, Alberto Piccini e Giorgio Russo 
2° premio (2.000€): LA STANZA NELLA DIMORA | Ospitalità contemporanea in residenze d’epoca, di Matteo Fioravanti, Donatella Caruso, Margherita Bagiacchi e Magdalena Vidal Biedma
3° premio (1.000€): COM | Cascina Ospitale Milano di Roberta Co
 
La sfida lanciata a designer di tutto il mondo è stata quella di sviluppare visioni innovative e originali nel settore dell’ospitalità professionale Ho.Re.Ca (Hotel, Restaurant, Catering) e Retail, proponendo dei concept design a partire dallo spazio, dai prodotti e dai servizi che lo caratterizzano.
 
I 18 progetti selezionati sono stati esposti in un’area dedicata all’interno di Host 2013, il Salone internazionale dell’ospitalità professionale leader mondiale nel settore Ho.Re.Ca e Retail in programma a fieramilano a Rho dal 18 al 22 ottobre 2013. Da questa rosa la giuria ha scelto i tre vincitori, che hanno ricevuto un premio in denaro e sono stati proclamati venerdì 18 ottobre proprio in occasione di Host 2013.
 
A vincere il concorso è stato HI-TECH HOST HANDLE, di Marco Pellicci, Suzana Freitas De Lima, Alberto Piccini e Giorgio Russo, il progetto di una maniglia domotica che accoglie l'ospite, stupendolo al suo arrivo, con funzioni ben riconoscibili, personalizzabili e tecnologicamente avanzate, caratterizzandosi come interfaccia fisica e cognitiva.
 
 
Secondo classificato il progetto LA STANZA NELLA DIMORA | Ospitalità contemporanea in residenze d’epoca, di Matteo Fioravanti, Donatella Caruso, Margherita Bagiacchi e Magdalena Vidal Biedma: la stanza di design pensata all'interno di musei e dimore storiche con lo scopo di vivere e far rivivere in termini contemporanei immobili talvolta congelati dal loro stesso pregio.
 
 
Terzo premio, infine, a COM | Cascina Ospitale Milano di Roberta Co, un progetto capace di coniugare due tematiche di grande attualità: il riutilizzo di strutture appartenenti alla tradizione milanese – le cascine - spesso in rovina a causa del loro disuso e il fenomeno, fortemente in crescita, della mobilità sanitaria, riguardante tutti coloro che, per esigenze medico sanitarie proprie o di un familiare, si trovano a “migrare” da una regione all’altra senza la certezza di un’adeguata sistemazione.
 
 
 
Guarda la gallery fotografica anche su Flickr:


Host – Fiera Milano e POLI.design hanno lanciato due iniziative per premiare i nuovi format e l'innovazione nel settore dell’ospitalità nel settore Ho.Re.Ca (Hotel Restaurant, Catering) e Retail: HOSThinking, il concorso internazionale patrocinato da ADI, Associazione per il Disegno Industriale (www.hosthinking.it) e SMART Label, il riconoscimento dedicato ai prodotti e alle aziende più innovative presenti a HOST 2013.

HOSThinking a design award
Concorso internazionale promosso da Host - FieraMilano e POLI.design, con il patrocinio di ADI, Associazione per il Disegno Industriale

Sviluppare nuovi format originali e innovativi di design nel settore dell’ospitalità professionale Ho.Re.Ca (Hotel, Restaurant, Catering) e Retail: è questa la sfida lanciata a designer di tutto il mondo da HOSThinking - a design award, il concorso internazionale promosso da Host – Fiera Milano e POLI.design con il patrocinio di ADI, Associazione per il Disegno Industriale.
Sono stati selezionati i migliori progetti in grado di esprimere, con proposte inedite e distintive, l’evoluzione delle tendenze e delle pratiche diffuse nell’ambito dell’ospitalità professionale e dei nuovi spazi ibridi di consumo e di vendita. L’attenzione deve essere rivolta soprattutto al coinvolgimento del cliente e della sua capacità relazionale rispetto alle caratteristiche del concept, dalle modalità di fruizione del servizio, ai prodotti consumati, all’allestimento dello spazio.
Fra i 71 presentati, una giuria composta da alti rappresentanti dell’ADI, del Politecnico di Milano e dei suoi Dipartimenti ha individuato una rosa di progetti, che saranno esposti in un’area dedicata all’interno di Host 2013, il Salone internazionale dell’ospitalità professionale leader mondiale nel settore Ho.Re.Ca e Retail in programma a fieramilano a Rho dal 18 al 22 ottobre 2013. Da questa rosa la giuria sceglierà poi i tre vincitori, che riceveranno un premio in denaro e verranno annunciati in occasione di Host 2013
Deadline Application: 19 aprile 2013
Deadline consegna progetti: 30 maggio 2013 
Totale premi: 7.000 euro e una mostra all’interno di HOST 2013. 
Bando e modalità di adesione su: www.hosthinking.it

SMART Label: un premio all’innovazione 
 
Sempre nell’ambito di HOST 2013, inoltre, Host - Fiera Milano e POLI.design, promuovono SMART Label, il nuovo riconoscimento per premiare le proposte più innovative in termini di funzionalità, tecnologie, sostenibilità ambientale, risvolti etici e sociali per prodotti e aziende presenti a HOST 2013.
 
172 candidature / 35 Smart Label / fra cui 4 menzioni di merito  attribuite ai prodotti più innovativi presenti a HOST 2013 
 
La commissione giudicatrice, composta da Luisa Bocchietto, Presidente Nazionale dell' ADI, Giuliano Simonelli, Presidente di POLI.design, Maurizio Melis, comunicatore scientifico, Giuliano Dall’O’, Professore del Politecnico di Milano e Roberto Vitali, Presidente di Village for all, si è riunita e ha valutato le 172 candidature raccolte dai più svariati settori merceologici - dall’arredo alla ristorazione professionale, dal caffè e tea, al bar e macchine da caffè, dal tableware fino al food - e ha attribuito il riconoscimento della SMART Label a 35 prodotti caratterizzati da un contenuto innovativo in termini di funzionalità, tecnologia, sostenibilità ambientale, risvolti etici e sociali, assegnando inoltre fra questi 4 menzioni di merito. 
 
Tra i prodotti premiati: Adande Unitary Range Mark II, un refrigeratore a cassetti compartimentato di ADANDE REFRIGERATION; PASTA POT, una pentola che integra cucchiaio e coperchio di ALESSI S.p.A.; CHEF 850, un sistema di giunzione per elementi di una cucina professionale di AMBACH ALI S.p.A.; AQUARIS, un lavello ecocompatibile di BOURGEAT - GROUPE MATFER BOURGEAT; GOURMET RESPONSABLE, un caffè eticamente e ambientalmente sostenibile di CAFES NOVELL S.A.; miscele Rainforest, provenienti da aziende con certificazione Rainforest Alliance di Caffè Ottolina S.p.A.; MaxSave, un sistema di gestione energetica per macchine per caffè automatiche di CARIMALI S.p.A.; AC3 Multirinse, una lavastoviglie a traino con sistema Multirinse per il risparmio energetico di Comenda Ali S.p.A.; Capsule COSMAI, delle capsule usa e getta biodegradabili di COSMAI COFFEE GROUP SRL.; Cypenvac, un sistema alternativo per isolamento di frigoriferi di DESMON S.p.A.; Thermal Stability Control TSC, un sistema per il controllo della temperatura nei forni professionali di DISTFORM, WB-X, un lavabicchieri wine bar di EMAINOX S.p.A.; ECO AST 1850 PF, un elemento di separazione degli olii di scarto per cucine di Environmental Products & Services Ltd; The e'4 / e'4m, una macchina per caffè con sistema telemetrico di EVERSYS AG; Takaje by Tre Spade, valvola universale per confezionamento sottovuoto di FACEM S.p.A.; Certificazione etica Fairtrade di Fairtrade Italia; EcoPro G2 EP700H, un refrigeratore a risparmio energetico di FOSTER REFRIGERATOR, divisione di ITW LIMITED; Aquina Fill, un rubinetto elettronico multifunzione di GEBR. ECHTERMANN GMBH & CO. KG; Green System, un imballo con valvola biodegradabile di GOGLIO S.p.A.; Smart Service Line, una linea self service con elementi informativi di Hackman; K40 ECOSMART, un minibar a spegnimento automatico di Indel B; Im92, una scaffalatura aerea per stoccare risparmiando spazio di ITALMODULAR S.r.L.; cun Kitchen, una cucina modulare per showcooking di JOKO; UNICA, una pesatrice automatica per ingredienti di gelateria e pasticceria di LAWER S.p.A.; twixit! Seal & Pour, una molletta per sacchetti di alimenti con sistema di apertura/chiusura di LINDÈN INTERNATIONAL AB; Livecookintable®, un sistema di elementi modulari e trasportabili per lo showcooking di MEC2 GmbH; Cold Crystal Display, una porta informativa per frigoriferi di OLITREM INDUSTRIA DE REFRIGERACAO SA.; Pacojet 2, una confezionatrice multifunzione per alimenti di Pacojet AG; Tabula Hot Desk, un tavolo riscaldante per esterni di POLIDORO S.P.A.; Xcelsius, un sistema di controllo della temperature di erogazione dell'acqua per la preparazione del caffè di Rancilio Group S.p.A.; Rendisk Flex WasteDispo, un prodotto per la gestione degli scarti alimentari di Rendisk; ECOSAVER SYSTEM, un asciugatore a ridotto consumo energetico con recupero dell'aria di RENZACCI S.p.A. INDUSTRIA LAVATRICI; SYRIO, una vetrina da esposizione refrigerata in vetro di SAGI S.p.A.; Eko Fit, una scaffalatura modulare in alluminio di TONON e UNOX Cook.Code, un codice per standardizzare i processi di cottura di UNOX S.p.A..
 
La commissione ha inoltre assegnato una menzione particolare a 4 dei 35 prodotti vincitori che presentavano caratteristiche innovative di rottura e capacità di superamento dei trend consolidati nei loro settori di riferimento, dimostrando di muoversi al di là delle soluzioni più diffuse e caratterizzanti. Nello specifico, le 4 menzioni di merito sono state assegnate a: 
ALESSI S.p.A. - PASTA POT - pentola per pasta che integra cucchiaio e coperchio - per la sua capacità di integrare più funzioni nello stesso oggetto senza trascurare l’attenzione al design for all;
EVERSYS AG - The e'4 / e'4m - una macchina per caffè -  per il suo sistema di gestione telemetrico avanzato;
LINDÈN  INTERNATIONAL AB - Twixit! Seal & Pour - una molletta per sacchetti di alimenti con sistema di apertura/chiusura per versare il contenuto - per l’unicità dell’innovazione di carattere tipologico e le ricadute positive su conservazione del prodotto, dosaggio, praticità d’uso;
UNOX S.p.A.- UNOX Cook.Code - una ricetta in un codice a barre per standardizzare i processi di cottura - per la sua capacità di garantire l’informatizzazione e la conseguente semplificazione del processo di gestione e cottura.
 
 
Guarda la gallery fotografica anche su Flickr:
 
 
L’iniziativa è stata pensata non solo per dare valore ai singoli prodotti e alle aziende più all’avanguardia, ma anche per valorizzare un settore che sta dando forti segnali di innovazione e dinamismo a beneficio dell’intero mercato dell’ospitalità. L’alto numero di adesioni registrate e la qualità delle proposte candidate testimoniano proprio come, nonostante il momento di crisi e flessione economica, molte aziende del settore siano ancora in grado di guardare avanti aprendosi al rinnovamento, nella consapevolezza che un nuovo modo di qualificare i propri prodotti sia l’unica strategia possibile per uscire dall’impasse produttiva e finanziaria. 
 
Contacts:
Ufficio Stampa Fiera Milano
Rosy Mazzanti – Simone Zavettieri
tel. 02 4997.7457 e-mail simone.zavettieri@fieramilano.it
Flaviana Facchini Relazioni Pubbliche
tel. 339 6401271 e-mail flavianafacchini@gmail.com
 
Ufficio Comunicazione POLI.design
Valeria Valdonio 
Mail: comunicazione@polidesign.net,  T  +39 02 2399 7201
 
SOCI
NETWORK
polidpolid


  • 
PARTNER
SOCIAL