Comunicazione
Open Day 2024 | Registrati ora
Scopri di più
Comunicazione
EARLY BIRD 10% per iscrizioni ai Master Universitari e Corsi Executive in partenza nei prossimi mesi
Scopri di più

I Cluster dei Corsi Executive di POLI.design

Programmi formativi per riprogettare il proprio futuro professionale

POLI.design offre un nuovo catalogo didattico destinato all’Upskilling e al Reskilling di manager e professionisti, capace di incontrare le esigenze di chi già lavora. La proposta è strutturata in Cluster tematici composti da più Corsi Executive che si differenziano per formato, durata, ampiezza e profondità contenutistica. Ciò offre la possibilità di comporre su misura il proprio percorso formativo, dai programmi più informativi a quelli più progettuali. Di seguito, i Cluster Experience Design, Motion Graphic Design, Progettare Ufficio del Futuro, Design che Accoglie, Designing with Emerging Technologies, Service Design and Innovation.

Design che Accoglie - Nuove tendenze nella ricettività

Le esperienze di hospitality sono in continua trasformazione e così le competenze richieste a chi opera nel settore. Comportamenti che cambiano, tecnologie da sperimentare, materiali da conoscere e testare, nuovi interlocutori con i quali confrontarsi: tutto concorre a delineare il nuovo scenario di lavoro a cui fanno riferimento i Corsi Executive del Cluster Design che Accoglie. I percorsi didattici sono pensati per chi vuole studiare e anticipare le tendenze, per trasformare servizi e spazi dedicati all’ospitalità.

Progettare Ufficio del Futuro - Design applicato ai nuovi scenari del lavoro

Le organizzazioni più all'avanguardia in tutto il mondo si muovono per ridefinire gli spazi professionali e individuare nuove modalità di interazione e collaborazione. Lavoro da remoto o ibrido, smartworking e coworking, uffici diffusi e nomadismo digitale: i nuovi scenari professionali non sono necessariamente luoghi fisici. I Corsi Executive del Cluster Progettare Ufficio del Futuro aiutano a comprendere, dar forma e gestire gli ambienti (anche virtuali), le tecnologie integrate in essi e i nuovi modelli collaborativi.

Designing with Emerging Technologies – Nuovi strumenti e prospettive di progettazione

AI, VR, Web3 e IoT hanno arricchito la cassetta degli attrezzi a disposizione di designer, architetti e ingegneri. Il Cluster Designing with Emerging Technologies allena il pensiero creativo all’utilizzo di questi tool per mettere l’innovazione tecnologica al servizio dell’utente finale, dell’ambiente, della sostenibilità, dell’inclusione. I corsi traferiscono le competenze per sfruttare le tecnologie come vettore di benessere.

Experience Design - Dai bisogni dell’utente all’interfaccia digitale

La filosofia user-centred si basa sulla comprensione delle necessità degli utenti per creare prodotti digitali efficaci e coinvolgenti. Su di essa poggiano i Master e i Corsi Executive del Cluster Experience Design. Lezioni teoriche e project work esplorano temi e momenti centrali, come la ricerca qualitativa e quantitativa, la concept generation, l’architettura delle informazioni, il disegno di prototipi UI visuali e conversazionali, le migliori pratiche per condurre test di usabilità e gestire la fase di Design Handoff.

Service Design and Innovation – Ripensare, trasformare e valutare i servizi

Negli ultimi dieci anni, il design dei servizi ha visto trasformazioni importanti, soprattutto grazie al digitale. Oggi, i professionisti devono acquisire nuove conoscenze, metodi e strumenti. Il Cluster Service Design and Innovation offre un percorso di specializzazione completo e componibile. La proposta formativa va dall’approccio iniziale al service design fino allo studio di alcuni temi emergenti (come speculative design, system thinking, design for sustainability, impact assessment) e alla valutazione dei servizi.

Motion Graphic Design – Tipografia e illustrazioni cinetiche nel progetto audio/video

I contenuti audiovisivi proliferano su social e media tradizionali. A fronte della bassa attenzione dell’audience e della brevità dei messaggi, la motion graphic ha assunto sempre maggiore centralità. I Corsi del Cluster Motion Graphic Design si concentrano sulle espressioni cinetiche della comunicazione visiva. L’obiettivo è quello di trasferire le competenze per realizzare progetti che integrino elementi grafici, animazioni, testi e suoni in contenuti dinamici e con una scansione temporale.

Vuoi restare aggiornato sulle attività e comunicazioni di POLI.design?

Chiudi